Roma-Inter, tutte le quote e i pronostici

1 dicembre 2018

Il programma della 14^ giornata di campionato prevede come posticipo domenicale Roma-Inter, gara che per i bookmakers sarà all’insegna dell’equilibrio

La partita Roma-Inter (fischio d’inizio allo stadio “Olimpico” domenica 2 dicembre alle ore 20.30) è la sfida di “cartello” della quattordicesima giornata di serie A. La squadra di Eusebio Di Francesco è reduce da due sconfitte consecutive, contro l’Udinese in campionato e contro il Real Madrid in Champions League (dove però è arrivata la qualificazione agli ottavi con una giornata di anticipo). Gli uomini di Luciano Spalletti, invece, sono stati sconfitti dal Tottenham mercoledì sera, ma in campionato l’ultimo tabellino recita 3-0 contro il Frosinone. Il risultato della sfida dello stadio “Olimpico” avrà ripercussioni importanti sulla classifica in ottica corsa Champions League: i nerazzurri sono attualmente terzi a quota 28 punti, i giallorossi sono invece settimi a 19 punti e devono perciò necessariamente risalire la china.

Roma-Inter, le principali quote stilate dai bookmakers

La Roma è pressoché “obbligata” a fare risultato contro l’Inter, ma i bookmakers vedono favorita la squadra ospite. La vittoria nerazzurra allo stadio “Olimpico” è quotata 2.55, contro la quota 2.70 riservata al successo romanista. Più alta la quota per il pareggio: 3.45. La doppia chance esterna in favore dell’Inter (X2) è quotata 1.46, mentre a chi crede che gli uomini di Luciano Spalletti sicuramente non espugneranno la Capitale è dedicata la quota 1.51 dell’1X. I bookmakers prevedono un match ricco di marcature: il Goal è quotato 1.54 contro la quota 2.31 riservata al No Goal, così come l’Under 2.5 è quotato 2.05 e l’Over 2.5 invece 1.68. In questa stagione, in Serie A, la Roma ha realizzato 22 reti e ne ha subite 16 (25 goal fatti e 10 subiti, invece, per l’Inter). Andiamo ora ad analizzare i possibili risultati esatti della partita Roma-Inter: la quota più bassa è riservata all’1-1 (6.40). Seguono l’1-2 (quota 9.50), lo 0-1 ed il 2-1 (entrambi a quota 10) e l’1-0 (10.50).

Roma-Inter, le quote dei marcatori

L’attaccante argentino e capitano nerazzurro Mauro Icardi è il calciatore che, secondo i bookmakers, ha più probabilità di segnare: un suo goal contro la Roma è quotato 2.50. A guidare l’attacco giallorosso, complice il recente infortunio di Edin Dzeko, sarà (salvo sorprese) Patrik Schick: la sua quota marcatore è pari a 3. Quota 3.50, invece, per i gol di Keita Balde Diao, Lautaro Martinez e Cengiz Ünder. In assenza di Radja Nainggolan, attenzione alle quote per i goal dell’ex di Matteo Politano (4.50) e Nicolò Zaniolo (6). Da tenere sotto osservazione, poi, le quote di Ivan Perisic marcatore (4.50) e Justin Kluivert marcatore (5). Le possibili sorprese potrebbero arrivare dalla difesa: riflettori puntati su Aleksandar Kolarov, sempre pericoloso con i suoi tiri (una sua rete in Roma-Inter è quotata 9) e sull’ex Lazio Stefan de Vrij (quota 12, al pari del compagno di reparto nerazzurro Milan Skriniar). Capitolo primi marcatori: Mauro Icardi si conferma davanti a tutti a quota 6. Seguono il giallorosso Patrik Schick a 7.50 e poi il terzetto “misto” Keita Balde Diao-Lautaro Martinez-Cengiz Ünder 9. Quota in doppia cifra invece per Ivan Perisic, Justin Kluivert e Matteo Politano, tutti a 12.