Genoa-Sampdoria, tutte le quote e i pronostici

24 novembre 2018

Vige l'incertezza per le scommesse relative a Genoa-Sampdoria: il derby della Lanterna è la classica gara da tripla, con valori molto alti sia per l'1 che per l'X ed il 2. Molto invitanti anche le quote sui possibili marcatori

Sarà il derby della Lanterna, Genoa-Sampdoria, a chiudere la domenica calcistica di campionato. Il ‘Luigi Ferraris’ ospiterà una stracittadina particolare, nella quale entrambe le compagini cercheranno di interrompere il loro trend negativo. Sia i rossoblu che i blucerchiati vengono da tre sconfitte consecutive e nulla potrebbe essere più rigenerante di un successo contro i rivali cittadini. A questo scontro però è il Grifone ad risultare sfavorito dalle statistiche: la formazione data come padrona di casa non ha mai segnato negli ultimi tre derby. La striscia si allunga poi a quattro match senza gol fatti e con quattro sconfitte negli ultimi 5 faccia a faccia. Inoltre la gestione Juric non sta portando gli effetti sperati. Se con Ballardini il Genoa aveva raccolto 9 punti in cinque partite, con il tecnico balcanico la classifica è stata smossa con un misero +2 in altrettanti impegni. Stando poi alla graduatoria dei contrasti vinti in questo campionato, si prospetta una gara assai fisica. Sono proprio Sampdoria e Genoa a capeggiare in questa  specialità con rispettivamente 154 e 145 interdizioni in proprio favore.

Genoa-Sampdoria, le giocate più allettanti in ambito scommesse

Dubbi da ambo le parti per le probabili formazioni. Nel Genoa l’unico indisponibile è Sandro, mentre nella Samp mancheranno lo squalificato Linetty e gli infortunati Barreto e Regini. In forse Ekdal. C’è grande equilibrio nelle quote che accompagnano questo Genoa-Sampdoria. Una vittoria rossoblu viene indicata a 2.60, mentre l’affermazione dei rivali del Doria è di poco più alta, a 2.80. Si tratta in ogni caso di quote vantaggiose per gli scommettitori. Il pareggio al triplice fischio finale paga di più, con un ottimo 3.25. Per i bookmakers sembra verosimile la possibilità che entrambe le squadre segnino: il Goal vale 1.68, il suo contrario – No Goal – si assesta sul 2.05. Per i classici Under ed Over, il primo paga 1.80 la posta e l’altro si trova poco più su a 1.90. Non sembrano molto convenienti tutte le doppie chance a disposizione. La quota minima è l’12 a 1.35, quella più alta l’X2 a 1.50. Un 1X è soltanto a 1.45. Molto meglio focalizzarsi su quale potrebbe essere il risultato finale esatto. Per un 1-0 del Genoa si ha a disposizione una quota di 8.00 e per uno 0-1 c’è invece un valore di 9.00. Una giocata finale di 1-1 è a 5.75, infine una gara senza gol è indicata nei palinsesti a 10.00.

Genoa-Sampdoria, le quote sui marcatori: fari puntati sui rispettivi attacchi

Chi segnerà in Genoa-Sampdoria? Impossibile non pensare al polacco Piatek, attuale capocannoniere del campionato. La punta di diamante rossoblu si è bloccata negli ultimi tempi, ma non esiste partita migliore della stracittadina per ritrovare lo smalto dei giorni migliori. Una sua rete è quotata a 6.00, con il compagno di squadra Kouame che segue a 9.00. Anche l’ivoriano è da tenere in considerazione per l’entusiasmo ed i mezzi tecnici dei quali è dotato. Possibili outsiders sono Pandev quasi certamente dalla panchina (12.00) e Criscito, che in una gara del genere potrebbe sfoderare un inatteso jolly in zona gol a 25.00. L’acuto vincente di Bessa (16.00) e Romulo (25.00) rappresentano altre eventualità in grado di garantire grosse vincite. In casa Sampdoria tutti gli occhi sono puntati sulla coppia Quagliarella-Defrel. Sia lo stabiese che l’attaccante transalpino vengono indicati a 7.15, seguiti da Caprari e Kownacki a 12.00 e da un folto drappello pagato a 16.00 che comprende Praet, Gaston Ramirez e Riccardo Saponara. Quote più alte a finire per tutti gli altri.