Calciomercato, i migliori svincolati stranieri da acquistare

8 novembre 2018

Tutti i calciatori stranieri che si svincoleranno al termine di questa stagione. Nell’elenco sorprese, top player ed evergreen

Tra i tanti meriti della Juventus nel costruire il suo dominio in Italia, c’è stata anche la capacità di saper pescare giocatori di spicco tra coloro che erano in scadenza di contratto e pronti a svincolarsi a parametro zero. Il calciomercato degli svincolati può offrire grandi occasioni per i club, si tratta di affari a costo zero ma che potrebbero moltiplicare il loro valore e dare un contributo fondamentale per le sorti della propria squadra. In vista del 30 giugno 2019, sono tantissimi i calciatori di talento che sarà possibile acquistare a costo zero. Funzionali, campioni o esperti, il mercato degli svincolati offre ogni tipo di soluzione per colmare le lacune delle squadre alla ricerca di un calciatore ma con un budget ristretto. Ecco i nomi più interessanti, tra i calciatori stranieri, che si svincoleranno alla fine della stagione.

Calciatori stranieri svincolati in serie A: da Acquah a Miranda

Dopo quattro stagioni all’Atletico Madrid e tre all’Inter, Miranda concluderà il suo contratto con i nerazzurri il 30 giugno 2019. Difensore centrale efficace e con uno spiccato senso della posizione, a settembre ha compiuto 34 anni ma è ancora in grado di dire la sua in un campionato difficile come la serie A. L’Empoli ha puntato su Silvestre ed Acquah per rinforzare la sua rosa e conquistare la salvezza in campionato, ma entrambi i calciatori saranno liberi di accasarsi con un’altra squadra al termine della stagione. Matias Silvestre può ancora essere utile ad una squadra di media-bassa classifica, mentre Afriyie Acquah potrebbe svincolarsi in caso di mancata salvezza dell’Empoli (ha firmato un contratto annuale con rinnovo in caso di permanenza in serie A).

Calciatori stranieri svincolati: su tutti spicca De Gea

È però all’estero che ci sono gli affari più interessanti e precisamente in casa Manchester United. I Red Devils potrebbero perdere in un solo colpo David De Gea, Anthony Martial, Juan Mata, Matteo Darmian, Luke Shaw, Chris Smalling e Ander Herrera. Sette giocatori di assoluto valore, ma soprattutto in grado di cambiare le sorti di una squadra. In particolare De Gea e Martial hanno attirato già l’interesse dei top club d’Europa. Ma lo United non è l’unica squadra che rischia di perdere pezzi preziosi. Il Chelsea potrebbe salutare Fabregas, David Luiz, Giroud e Cahil, il Tottenham rischia di perdere Aldeweireld e Vertonghen, così come l’Arsenal potrebbe rinunciare a Ramsey e Welbeck. Il Liverpool di Klopp non ha ancora trovato l’accordo con Sturridge e sono tante le voci di mercato che spingono l’esterno d’attacco a lasciare i Reds.

Calciatori stranieri svincolati: Rabiot, Godin, Ribery e Robben

Grande attenzione anche in Spagna, Germania e Francia. In Liga tra i possibili svincolati potrebbero esserci Godin, Filipe Luis e Juanfran dell’Atletico Madrid, Muniain e Susaeta dell’Athletic Bilbao e Munir del Barcellona. In Bundesliga avrebbe del clamoroso l’addio di Robben e Ribery al Bayern Monaco, mentre in Ligue 1 il PSG potrebbe rinunciare al portiere Areola dopo l’arrivo di Buffon, alla classe di Rabiot e all’esperienza di Dani Alves.

Tutti i calciatori stranieri che potrebbero svincolarsi al 30 giugno 2019:

  • Miranda – Inter
  • Caceres – Lazio
  • Lukaku – Lazio
  • Zapata – Milan
  • Srna – Cagliari
  • Acquah – Empoli
  • Silvestre – Empoli
  • De Gea – Manchester United
  • Martial – Manchester United
  • Mata   – Manchester United
  • Darmian – Manchester United
  • Smalling – Manchester United
  • Shaw – Manchester United
  • Herrera – Manchester United
  • Fabregas – Chelsea
  • David Luiz – Chelsea
  • Giroud – Chelsea
  • Cahill – Chelsea
  • Aldeweireld – Tottenham
  • Vertonghen – Tottenham
  • Ramsey – Arsenal
  • Welbeck – Arsenal
  • Sturridge – Liverpool
  • Mangala – Manchester City
  • Kompany – Manchester City
  • Godin – Atletico Madrid
  • Correa – Atletico Madrid
  • Filipe Luis – Atletico Madrid
  • Juanfran – Atletico Madrid
  • Munir – Barcellona
  • Muniain – Athletic Bilbao
  • Susaeta – Athletic Bilbao
  • Robben – Bayern Monaco
  • Ribery – Bayern Monaco
  • Rafinha – Bayern Monaco
  • Kruse – Wolfsburg
  • Ibisevic – Hertha Berlino
  • Rabiot – PSG
  • Areola – PSG
  • Dani Alves – PSG