Calciomercato, curiosità, date e orari sulla sessione invernale

7 novembre 2018

Cambiano radicalmente le date di apertura e chiusura per la sessione invernale di calciomercato: ecco le date e gli orari previsti

Per fronteggiare le necessità degli operatori di mercato, degli allenatori e delle società, la serie A si è allineata alla Premier League e alle direttive dell’Uefa. Anche per il periodo del calciomercato la massima serie del calcio in Italia ha dato vita ad una vera e propria rivoluzione. Quest’anno la sessione estiva si è conclusa in anticipo alle ore 20.00 del 17 agosto. Il cambiamento proseguirà anche a gennaio, periodo di cui spesso si è abusato per cambiare radicalmente le rose da mettere a disposizione. In tanti hanno sottolineato come questo tipo di operazioni fossero deleterie anche per la qualità della nostra serie A che spesso ha schierato formazioni totalmente cambiate rispetto ai mesi precedenti.

E così si è ritenuto opportuno cambiare le date anche della sessione invernale. La finestra temporale disponibile in inverno per permettere alle società di serie A di depositare nuovi accordi è un periodo importante anche per i fantallenatori. Spesso capita di dover rivoluzionare la propria rosa e per farlo è necessario rimettersi a studiare dati, analisi e profili dei nuovi calciatori per riuscire a migliorare la propria squadra iscritta a Superscudetto. Nel corso degli anni tantissime squadre sono riuscite a rinforzarsi proprio durante la sessione invernale con calciatori in grado di cambiare il rendimento in campionato, una possibilità che anche i fantallenatori possono avere così da dare una sterzata decisa alla stagione.

Quando comincia il calciomercato invernale?

Il cosiddetto “mercato di riparazione” durerà solo 15 giorni e tutti i club non avranno limiti al numero di operazioni da effettuare. L’inizio è previsto il 3 gennaio 2019, proprio durante i primi giorni della pausa invernale prevista per tutte le squadre di serie A. Anche quest’anno infatti il campionato non si ferma durante le festività natalizie e sono in programma tre giornate rispettivamente il 22, 26 e 29 dicembre. Così come la Premier League, la serie A cercherà di offrire uno spettacolo capace di attirare tifosi da ogni parte d’Italia.

Quando finisce il calciomercato invernale?

La sessione invernale di calciomercato durerà solo 15 giorni e terminerà il 18 gennaio 2019 alle ore 20, quasi due settimane prima degli ultimi anni. La scadenza (in ambito internazionale) vale solo in entrata, infatti le società potranno avere la possibilità di cedere calciatori fino alla chiusura delle sessioni di mercato prevista nei vari paesi. Attendere la fine delle sessioni di calciomercato all’estero è un aspetto che ogni fantallenatore dovrà considerare. Dietro l’angolo c’è sempre l’eventualità che un calciatore acquistato per la propria rosa di Superscudetto possa essere ceduto a sorpresa. A questo punto occorre quindi essere sempre pronti ad avere alternative valide da acquistare.

Dove si svolgono le contrattazioni del mercato di riparazione?

L’anno scorso il calciomercato invernale è stato ospitato dall’Hotel Melià, in via Masaccio 19 a Milano. La sede è stata confermata anche quest’anno e sostituisce lo Starhotels di Rogoredo. Precedentemente le ultime ore di trattative di calciomercato si svolgevano all’Ata Executive che a sua volta aveva sostituito il Quark Hotel.