Il calendario della Roma, Serie A stagione 2018/2019

7 novembre 2018

Tutte le gare di serie A della Roma di Di Francesco, dalla trasferta di Torino all’ultima gara all’Olimpico contro il Parma

La Roma punta al ruolo di antagonista della Juventus, mostrando il valore dei nuovi innesti del calciomercato. Il calendario della serie A 2018-19 non prevede scontri diretti ravvicinati, ad eccezione di Napoli e Fiorentina, favorendo in parte il progetto di Di Francesco.

Serie A, calendario della Roma

La Roma di Di Francesco è chiamata a confermarsi e migliorarsi in questa stagione. Il terzo posto nella scorsa serie A ha visto i giallorossi a un’eccessiva distanza dal Napoli di Sarri e dalla Juventus di Allegri. In compenso il cammino in Champions League è stato proficuo e proprio sull’Europa il club punterà molto anche in quest’annata. Il sorteggio del calendario è stato benevolo, considerando che la Roma non ha scontri diretti ravvicinati. Un modo per poter incastrare al meglio i match di Champions League e Coppa Italia, senza dover arrancare nella preparazione di cruciali big match in poche settimane. Potrebbe però risultare delicata la sezione centrale del calendario, a partire da Napoli-Roma del 28 ottobre, che sarà seguita da Fiorentina-Roma e Roma-Sampdoria. Un trittico decisamente impegnativo, con due gare di fila fuori casa, in stadi decisamente caldi come il San Paolo e il Franchi.

Calendario della Roma, le date dei big match

I tecnici sono soliti ribadire che le grandi sfide hanno il pregio di prepararsi facilmente. Le motivazioni infatti sono già insite nell’importanza del confronto: I calciatori sentono la pressione e sono spinti a dare il meglio. Al tempo stesso è però innegabile la componente d’ansia, legata alla possibilità di sprecare una ghiotta chance. Guadagnare punti su una diretta avversaria è ciò che potrebbe fare la differenza nelle fasi finali del campionato. Ecco dunque un’analisi, calendario alla mano, degli scontri diretti in programma in stagione. Il primo sarà contro il Milan di Gattuso, in programma per la terza giornata di Serie A. I rossoneri sono una squadra in evoluzione, difficile da inquadrare, con un Higuain in più a rappresentare ben più di uno spauracchio. Fischio d’inizio il 3 settembre, con ritorno in programma per il 2 febbraio.

Segue il derby, con il confronto con la Lazio di Simone Inzaghi previsto per il 30 settembre. Il ritorno è invece fissato per il 3 marzo. La settima giornata di serie A segnerà dunque il primo atto della sfida capitolina, che vale la possibilità di aggiudicarsi il trofeo cittadino, fatto di battute e senso di supremazia sui ‘cugini’, almeno fino alla gara di ritorno. Il 28 ottobre sarà invece tempo di confrontarsi con la rivale per un posto Champions degli ultimi anni, il Napoli. Il 3 novembre toccherà confrontarsi con la Fiorentina. Sfide ravvicinate, con i due ritorni previsti rispettivamente per il 31 marzo e 3 aprile. Il faccia a faccia con l’ex Nainggolan, che in estate ha lasciato la Capitale per vestire la maglia dell’Inter, è previsto per il 2 dicembre, con ritorno il 20 aprile. A parte il derby, che a Roma è sempre molto sentito, l’ultimo big match sarà anche il più atteso: il 22 dicembre i giallorossi faranno visita alla Juventus all’Allianz Stadium’, il 12 maggio è previsto il match di ritorno all’Olimpico.

Serie A, calendario della Roma: elenco completo

Dalla prima alla 19esima giornata, ovvero dalla trasferta di Torino contro i granata di Mazzarri, alla gara casalinga, all’Olimpico’, contro il Parma dell’ex Gervinho. Ecco il calendario completo della Roma, per la stagione di serie A 2018-19:

  1. Torino-Roma
  2. Roma-Atalanta
  3. Milan-Roma
  4. Roma-Chievo
  5. Bologna-Roma
  6. Roma-Frosinone
  7. Roma-Lazio
  8. Empoli-Roma
  9. Roma-Spal
  10. Napoli-Roma
  11. Fiorentina-Roma
  12. Roma-Sampdoria
  13. Udinese-Roma
  14. Roma-Inter
  15. Cagliari-Roma
  16. Roma-Genoa
  17. Juventus-Roma
  18. Roma-Sassuolo
  19. Parma-Roma