Consigli Superscudetto, chi acquistare per il concorso

7 dicembre 2018

Ecco i consigli di Superscudetto per la 15^ giornata di Serie A. Da Koulibaly a Piatek, i calciatori sui quali puntare.

La 15^ giornata di serie A si avvicina, con tanti infortunati a rendere complicata la vita dei fantallenatori. Si parte con Juventus-Inter di venerdì 7 dicembre, per poi concludere il turno con Milan-Torino domenica 9 dicembre alle ore 20.30. Le big del campionato dovranno provare a restare concentrate, ignorando le sfide di Champions League alle porte. Inter e Napoli si giocheranno la qualificazione all’ultimo respiro, mentre la Juventus scenderà in campo per il primo posto nel girone.

Gli iscritti al concorso Superscudetto hanno a disposizione 300 crediti per riuscire a realizzare una rosa competitiva, composta da 2 portieri, 6 difensori, 6 centrocampisti e 4 attaccanti. Il mercato resta aperto fino a 15 minuti prima del fischio d’inizio del primo match di giornata ed ecco alcuni consigli utili per degli acquisti sicuri.

Serie A, i portieri consigliati

Il Napoli giocherà al San Paolo contro il Frosinone, penultimo nella classifica di serie A. La distanza dei valori delle rose è enorme e, nonostante gli azzurri fatichino contro le formazioni che tendono a chiudersi, pare difficile ipotizzare un gol subito in casa dalla squadra di Ancelotti. Si consiglia dunque l’acquisto di Alex Meret. Per il giovane portiere si tratterebbe della prima gara in azzurro, qualora il tecnico dovesse davvero confermare le indiscrezioni sulla formazione titolare. Per averlo in rosa basteranno appena 4 crediti. Un investimento di assoluto valore, considerando come il costo aumenterà di certo dopo questa gara.

Riserva:

Provedel (Empoli): 6 crediti

Serie A, i difensori consigliati

Il Napoli ha una chance molto ghiotta contro il Frosinone. Vincendo potrebbe avvicinarsi alla Juventus, impegnata nello scontro diretto contro l’Inter. Si consiglia dunque l’acquisto di due difensori azzurri. Il primo è Koulibaly, con una media voto di 6.18 e 19 crediti necessari per acquistarlo. Il centrale continua a spingersi in attacco e potrebbe anche regalare un bonus di testa da calcio piazzato. A questi si aggiunge Malcuit, di certo il più propositivo dei terzini a disposizione di Ancelotti, in attesa di Ghoulam. La sua media voto è di 6.43 e per averlo servono 12 crediti. Guardando in casa Atalanta, si consiglia Masiello, con una media voto di 5.88 e un costo di 10 crediti. Contro l’Udinese potrebbe regalare una prestazione positiva ed anche qualche bonus, così come Silvestre, che proverà a punire la retroguardia del Bologna. La sua media voto è di 5.89 e i crediti necessari per lui sono 13.

Riserve:

Ceccherini (Fiorentina): 5 crediti

Tonelli (Sampdoria): 11 crediti

Serie A, i centrocampisti consigliati

Pjanic torna in cabina di regia con la sua Juventus, nel big match casalingo contro l’Inter. Ogni giocata passerà dai suoi piedi e potrebbe regalare un assist vincente per aiutare a vincere la giornata. La sua media voto è di 6.25 e i crediti necessari per averlo sono 24. La Roma è alle prese con molti infortunati e il Napoli potrebbe attuare un ampio turnover, dunque a centrocampo si consiglia De Paul dell’Udinese, che potrebbe creare problemi all’Atalanta. La sua media voto è di 6.61 e 28 sono i crediti necessari per averlo in rosa. Kessié e Correa potrebbero completare il reparto, considerando il loro vizio del gol. Media voto di 6.21 per il primo e 6.35 per il secondo, con 23 e 24 crediti necessari per acquistarli.

Riserve:

Zaniolo (Roma): 6 crediti

Diawara (Napoli): 11 crediti

Serie A, gli attaccanti consigliati

Milik potrebbe giocare dal primo minuto contro il Frosinone, carico dopo il gol vittoria contro l’Atalanta. L’attaccante potrebbe festeggiare nuovamente, regalando bonus ai fantallenatori. La sua media voto è di 6.17 e 43 sono i crediti necessari. Al suo fianco si potrebbe schierare Piatek, impegnato contro la Spal, che non vanta una difesa propriamente impenetrabile. La sua media voto è di 6.68 e 36 sono i crediti necessari.

Riserve:

Pellissier (Chievo): 17 crediti