Consigli fantacalcio, i portieri che resteranno imbattuti per la 15^ giornata di serie A

6 dicembre 2018

I portieri consigliati per la 15^ giornata di serie A, ricca di big match. Dal Napoli al Milan, ecco su chi puntare

Il programma della quindicesima giornata di serie A propone diverse gare a rischio per i portieri, a partire dall’anticipo del venerdì sera Juventus-Inter. La scelta dell’estremo difensore titolare per la propria formazione del fantacalcio, anche per questo turno di campionato, è decisamente delicata. Alla luce di ciò, Superscudetto vi propone l’analisi della prossima giornata di serie A, con un focus su quei portieri che potrebbero mantenere la propria porta inviolata.

Fantacalcio, i portieri consigliati per il 15^ turno: azzardo Meret

La partita Napoli-Frosinone in programma sabato 8 dicembre alle 15, valida per la quindicesima giornata di serie A, vedrà con ogni probabilità tra i suoi protagonisti anche Alex Meret. Il portiere classe 1997 è fermo dal ritiro estivo per una frattura all’ulna sinistra e, poi, per un’infiammazione al tendine di un dito. Ora, però, è pronto al debutto ufficiale con la maglia del Napoli. Spetta ad Ancelotti la decisione finale sul suo impiego, ma le ultime notizie da Castel Volturno sembrano avvalorare la tesi che prevede Meret titolare sabato pomeriggio. Nonostante il lungo periodo di inattività, l’estremo difensore ex Udinese può uscire dallo stadio “San Paolo” con un clean sheet. Fino ad ora, il Napoli (secondo in classifica a quota 32 punti, 8 in meno della capolista Juventus) ha subito 14 reti in campionato. Il Frosinone, prossimo avversario dei partenopei, ha segnato solo 11 reti in 14 partite di serie A.

Luigi Sepe in Parma-Chievo

Domenica pomeriggio, allo stadio “Tardini” di Parma, arriverà ospite il Chievo di mister Domenico Di Carlo. Il nuovo allenatore clivense ha conquistato due preziosi punti in classifica nelle sue prime due sfide in panchina, contro il Napoli e la Lazio. L’attacco del Chievo, però, si sta confermando poco prolifico quest’anno, con solo 11 reti segnate in 14 partite. Di contro, a difendere i pali gialloblù domenica ci sarà Luigi Sepe, che nei primi 14 match di serie A ha subito solo 18 reti (le stesse, per intendersi, subite dalle più quotate Milan e Roma). In occasione della sfida col Chievo, il Parma dovrà rinunciare alla sua ‘stella’ Gervinho (uscito per infortunio col Milan), ma la solidità difensiva della squadra non dovrebbe risentire di questa eventuale assenza.

Gianluigi Donnarumma in Milan-Torino

La partita Milan-Torino chiuderà il programma della quindicesima giornata di serie A domenica sera, alle 20.30. L’allenatore rossonero Gennaro Gattuso dovrà fare ancora una volta a meno di Romagnoli, Caldara e Musacchio in difesa. ‘Ringhio’ pensa al ritorno della linea a 4: a fungere da schermo davanti alla porta di Donnarumma saranno, con ogni probabilità, Abate, Zapata, Rodriguez e Calabria. Il portiere classe 1999 ha subito in questa stagione 18 reti in campionato. Il tandem Belotti-Iago Falque, con Baselli a supporto, proverà a smuovere tale cifra. Quest’anno, però, la vena realizzativa della formazione granata sembra oscillare tra alti e bassi. Sono 19 le reti realizzate fino ad ora in serie A dalla squadra allenata da Walter Mazzarri, di cui 4, però, arrivate in un’unica partita (contro la Sampdoria, nel match disputato il 4 novembre scorso).