Consigli fantacalcio, i portieri che resteranno imbattuti per la 14^ giornata di serie A

29 novembre 2018

Ecco i portieri consigliati per la 14a giornata di serie A, ricca di big match. Dalla Fiorentina alla Juventus, ecco su chi puntare

Non mancheranno le gare a rischio per i portieri nella 14° giornata di serie A. Da Fiorentina-Juventus ad Atalanta-Napoli, passando per il big match di questo turno: Roma-Inter. La scelta dell’estremo difensore titolare per la propria formazione del fantacalcio sarà decisamente delicata. Per questo Superscudetto analizza la prossima giornata, offrendo analisi su chi potrebbe mantenere la propria porta inviolata.

Fantacalcio, i portieri consigliati per il 14° turno: c’è Audero

Sampdoria-Bologna si giocherà alle ore 20.30 di sabato 1 dicembre, per il 14° turno di serie A. Una sfida non semplice, tra due squadre a caccia di punti. I blucerchiati devono trovare la giusta quadratura tattica, puntando a un successo che li rilancerebbe in chiave Europa League. Decisamente diverso il discorso per gli uomini di Inzaghi, fermi a quota 11 punti in classifica. Dietro di loro soltanto Frosinone e Chievo Verona, il che vuol dire retrocessione, qualora la serie A si concludesse oggi.

Udinese ed Empoli distano soltanto un punto, il che rende la missione salvezza tutt’altro che impossibile. Le chance però non possono essere sprecate, come avvenuto contro l’Atalanta ad esempio, con il vantaggio lampo tramutatosi in una sconfitta per 1-2 in casa. La Sampdoria è però a un punto della propria stagione in cui, senza una svolta netta, è chiaro come ci si avvii verso una stagione anonima. Il derby contro il Genoa potrebbe essere stata la scossa giusta per Audero, vero protagonista per i blucerchiati. Almeno due parate salvifiche e una prestazione in generale maiuscola.

Il Bologna è una squadra che vive alla giornata sotto l’aspetto realizzativo. Ha impiegato cinque giornate per realizzare i suoi primi gol stagionali, riuscendo a farne due alla Roma. Riesce a esprimersi al meglio soprattutto tra le mura amiche, il che dovrebbe favorire Audero, con buone chance di “clean sheet”.

Strakosha in Chievo-Lazio

Come al solito Strakosha titolare per la Lazio di Simone Inzaghi, che dovrà fronteggiare il Chievo di Di Carlo. Inizio d’avventura positivo per il nuovo tecnico, chiamato a sostituire Ventura dopo le sue dimissioni a sorpresa. Uno 0-0 al San Paolo che porta il primo punto in positivo per i clivensi, la cui salita verso la salvezza è a dir poco ardua.

Gioco prettamente difensivo quello del Chievo, soprattutto se dinanzi vi è una squadra dal grande potenziale come la Lazio. Con la situazione di classifica in cui si trova, Di Carlo non può permettersi di subire gol. Difesa e centrocampo dovranno dunque lavorare duramente per stringere i ranghi, portando a casa almeno un punto cruciale. Se poi l’attacco dovesse regalare una rete, sarà compito di tutta la squadra riuscire a farla valere tre punti. Giocare in casa del Chievo non è facile per nessuno ma proprio l’indole difensiva dovrebbe rendere più facile la vita di Strakosha. Statisticamente parlando, dovrebbe risultare uno dei portieri meno impegnati della giornata di serie A.

Szczesny in Fiorentina-Juventus

Quando la Fiorentina affronta la Juventus, in casa, l’ambiente è sempre molto caldo. La rivalità contro i bianconeri affonda le radici nella storia del calcio italiano, inasprendosi sempre più negli ultimi anni. Non sarà facile per la squadra di Allegri, ma Szczesny potrebbe avvantaggiarsi della palese difficoltà realizzativa della viola in questa stagione.

Pioli attende ancora con ansia il vero Simone, quello ammirato nelle ultime stagioni. Come dimostra la sfida contro il Bologna però, le polveri paiono bagnate. In un big match però si sa che i calciatori tendono sempre a far meglio del solito. Ci sono nuove motivazioni e anche lo stesso Chiesa potrebbe ridestarsi in zona gol. I rischi dunque ci sono ma Szczesny è protetto dalla miglior difesa d’Italia. A meno che non si tratti di una sfida al vertice della classifica di serie A, si tende a puntare sul portiere bianconero.