Consigli fantacalcio, le occasioni per la 14^ giornata di serie A

30 novembre 2018

Quali sono i calciatori che potrebbero sorprendere nella quattordicesima giornata di serie A? I consigli di Superscudetto per sorprendere i vostri avversari

Archiviati i turni di Champions e Europa League, da oggi tutte le squadre italiane possono tornare a concentrarsi al 100% sul prossimo turno di campionato, cioè la quattordicesima giornata di serie A. Il weekend in arrivo potrebbe regalare occasioni importanti ad alcuni calciatori che, di fatto, non sono titolari imprescindibili nelle loro squadre. Ad esempio, Patrick Cutrone avrà ancora una volta la possibilità di giocare come terminale offensivo del Milan, complice il secondo turno di squalifica da scontare per Gonzalo Higuain. Sono numerose le alternative per i fantallenatori che consentono di capitalizzare al meglio alcuni giocatori spesso relegati in panchina. Con un budget di 158 crediti è possibile schierare una formazione di tutto rispetto per questa giornata del concorso Superscudetto. Diamo ora un’occhiata alle possibili occasioni, reparto per reparto.

Occasioni 14^ giornata: Zapata e Maksimovic per la difesa

In porta abbiamo deciso di puntare su un portiere reduce da un’ottima prestazione in una partita cruciale come il derby di Genova: Emil Audero, portiere della Sampdoria, è chiamato a ripetersi contro un attacco non certo prolifico come quello del Bologna. Per acquistarlo, servono 17 crediti.

In difesa si può sfruttare il possibile forfait di Raul Albiol in casa Napoli puntando su Maksimovic, per il quale servono solo 6 crediti. Gli stessi crediti servono per comprare Mattia De Sciglio: l’avversario non è dei più semplici (Fiorentina), ma l’infortunio di Alex Sandro rappresenta l’occasione giusta per dimostrare di essere efficace anche sulla fascia sinistra in un match ostico. Bastano solo 5 crediti per acquistare Cristian Zapata, ormai titolare indiscusso del Milan complici gli infortuni in contemporanea di Romagnoli, Musacchio e Caldara. A completare il reparto c’è Magnani (8 crediti): in caso di conferma della difesa a 3, sarà ancora lui a dirigere il reparto arretrato del Sassuolo.

Occasioni a centrocampo: da Badelj a Zaniolo

L’emergenza infortuni in casa Roma apre le porte alla titolarità di Zaniolo proprio contro la sua ex squadra, l’Inter. Per acquistare il talento classe 1999 bastano solo 4 crediti. Al suo fianco, spazio a un calciatore ancor più giovane: ci riferiamo al classe 2000 Traorè dell’Empoli, occasione da 5 crediti contro la Spal. Nel nostro terzetto di centrocampo c’è spazio anche per Badelj (11 crediti), che Inzaghi medita di confermare in cabina di regia contro il Chievo alla luce dei problemi fisici che ancora attanagliano Lucas Leiva.

Occasioni per l’attacco: conferme per Cutrone e Schick

La squalifica di Higuain e l’infortunio di Dzeko spingono Cutrone e Schick verso le conferme come attaccanti titolari di Milan e Roma. Il primo (41 crediti) affronterà il Parma, mentre il calciatore ceco è chiamato a guidare il reparto offensivo giallorosso contro l’Inter. Il costo non eccessivo (34 crediti) potrebbe valere l’azzardo. Il tridente è completato dal genoano Kouamé (21 crediti), reduce da una buona prestazione contro la Sampdoria e prossimo avversario del Sassuolo.

La top 11 delle occasioni per la 14^ giornata di serie A:

Audero (17 crediti)

Maksimovic (6)

De Sciglio (6)

Zapata (5)

Magnani (8)

Zaniolo (4)

Traoré (5)

Badelj (11)

Cutrone 41

Schick 34

Kouamé 21