Consigli fantacalcio, i possibili gol dell'ex della 14^ giornata di serie A

27 novembre 2018

Il gol dell'ex è una delle regole non scritte del calcio e del fantacalcio: ecco i calciatori da tenere in considerazione in vista della quattordicesima giornata di campionato

Archiviata la 13a giornata di campionato con il posticipo Cagliari-Torino, è già tempo di voltare pagina e pensare al prossimo turno di Serie A. Si riparte sabato pomeriggio alle 15 con Spal-Empoli, per proseguire poi con Fiorentina-Juventus alle 18 e Sampdoria-Bologna alle 20,30. Anche in vista della quattordicesima giornata di Serie A, i fantallenatori di Superscudetto dovranno fare particolare attenzione ai bonus degli ex di turno. A tal proposito, sono diversi i calciatori da tenere sotto osservazione.

Fantacalcio, gli ex su cui puntare per la 14a giornata: si apre con Valdifiori

Nella partita che aprirà le danze del quattordicesimo turno di Serie A, cioè Spal-Empoli, occhi puntati su Mirko Valdifiori. Il centrocampista classe 1986 ha militato a lungo nell’Empoli, dove si è messo in evidenza prima del suo trasferimento al Napoli. Dopo un’ulteriore tappa al Torino, è stato acquistato dalla Spal lo scorso agosto. Quest’anno ha collezionato 354 minuti, conditi da un assist. Sempre nella Spal, massima attenzione alla prestazione di Lorenco Šimić, difensore col vizio del gol. Prima di approdare a Ferrara ha giocato proprio nell’Empoli, dove ha realizzato 3 gol in sole 15 partite.

Fiorentina-Juve: Bernardeschi, Cuadrado e Chiellini sfidano Pjaca

Tanti gli intrecci tra Fiorentina e Juventus: in vista del match di sabato. In casa viola sono da valutare le condizioni di Marko Pjaca, di proprietà dei Campioni d’Italia e approdato in prestito a Firenze in estate. Il talento croato, alle prese con una lombalgia e in dubbio per questa sfida, quest’anno è fermo a 1 gol e 1 assist in 508 minuti in Serie A. Sulla sponda opposta il grande ex da cui attendersi un bonus è Federico Bernardeschi, anche lui alle prese con i postumi di un infortunio (fastidio agli adduttori). Per lui 2 gol e 1 assist in questa stagione. Tra gli altri ex Fiorentina ora in forza alla Juve spiccano poi Giorgio Chiellini e Juan Cuadrado. In termini di bonus, occhio in particolare al colombiano che quest’anno in Serie A è a quota 1 gol e 1 assist.

Occhi puntati su Nainggolan in Roma-Inter

Domenica sera tutti i riflettori saranno puntati sulla prestazione di Radja Nainggolan in Roma-Inter. Per il centrocampista belga, trasferitosi a Milano in estate, sono 2 i gol realizzati fino ad ora in questa stagione. Ha fatto meglio Matteo Politano, altro ex giallorosso: 2 gol e 3 assist in 13 presenze in campionato. Più che da Juan Jesus e Davide Santon, in questo turno Eusebio Di Francesco può pescare il bonus dell’ex dal giovane Nicolò Zaniolo, che potrebbe avere una chance dal primo minuto a causa dell’infortunio di Lorenzo Pellegrini.

Gli altri ex della 14^ giornata

L’anticipo del sabato sera Sampdoria-Bologna metterà davanti al proprio passato diversi calciatori: si tratta di Alex Ferrari (difensore della Samp in prestito dal Bologna), Albin Ekdal (ancora a caccia del primo gol stagionale), Gaston Ramirez (3 assist fino ad ora in stagione per il trequartista blucerchiato, approdato per la prima volta in Italia proprio a Bologna) e Andrea Poli (centrocampista rossoblu che ha giocato a Genova in tre diverse occasioni nell’arco della sua carriera).

Difficilmente Josè Mauri, ex di giornata, vedrà il campo In Milan-Parma. Per Fabio Borini, quella in terra ducale è stata solo una ‘toccata e fuga’, quanto basta però per accendere i riflettori su di lui domenica pomeriggio nel caso in cui Gattuso decida di gettarlo nella mischia. Un ex che potrebbe fare la differenza in termini di bonus è Iago Falque in Torino-Genoa. L’attaccante spagnolo, portato in Italia da Enrico Preziosi nel 2014, ha collezionato 2 gol e 2 assist quest’anno in Serie A con la maglia granata. Iago Falque è in buona compagnia nella rosa granata: anche Armando Izzo, Tomas Rincon, Ansaldi ed Emiliano Moretti hanno indossato la casacca del Genoa in passato. In Frosinone-Cagliari i bonus dell’ex potrebbero arrivare dalla difesa: occhi puntati su Lorenzo Ariaudo e Marco Capuano (Salomon e Crisetig, con ogni probabilità, si accomoderanno in panchina). In Chievo-Lazio, motivazioni extra invece per Filip Djordjevic, ma l’attaccante di Belgrado quest’anno sta faticando a trovare spazio a Verona. Il programma della quattordicesima giornata di Serie A si chiuderà lunedì sera col ‘Monday Night’ Atalanta-Napoli: l’attaccante colombiano Duvan Zapata (1 gol e 3 assist quest’anno) può far male alla sua ex squadra.