Consigli fantacalcio, i difensori da schierare per la 13^ giornata di serie A

23 novembre 2018

Quali difensori scegliere per la tredicesima giornata di serie A, dalla rivelazione Mancini all'uragano Cancelo, fino alla "riserva" Malcuit.

La scelta dei difensori al fantacalcio è sempre delicata. Non basta infatti schierare un calciatore che solitamente vanta una media voto invidiabile. È necessario tenere in considerazione molte variabili. Dall’avversario contro il quale scende in campo alla condizione della sua squadra, fino al tipo di gioco proposto dal suo allenatore.

In poche parole un fantallenatore deve provare a prevedere l’andamento della gara, valutando se il proprio calciatore sarà in grado o meno di distinguersi nella zona arretrata del campo, al di là di eventuali bonus. I consigli di Superscudetto hanno il compito di rendere un po’ più semplice la scelta finale, individuando i possibili protagonisti della 13^ giornata di serie A.

Serie A, i difensori da schierare

La Roma cerca certezze in difesa. L’unico in grado di garantire continuità ed esperienza è Kolarov. Il serbo ha subito un lieve trauma al piede in nazionale ma è sempre letale con il suo mancino, sia sui calci piazzati che per gli schemi d’attacco di Di Francesco. Con Manolas non al 100%, si consiglia di puntare su di lui, che durante l’ultima serie A aveva più volte deciso i match della Roma e portato in dote punti importanti ai fantallenatori.

Tra difesa e costante spinta in attacco, Cancelo (media voto 6.4 e 19 crediti) rappresenta il terzino perfetto per il fantacalcio. Sempre pronto alla sovrapposizione, potrà regalare grandi soddisfazioni contro la Spal. I difensori ospiti dovranno costantemente fare attenzione alle sue corse sul fondo che, all’occorrenza, si trasformano in dribbling fulminanti nel cuore dell’area. In chiave Inter spazio a de Vrij (media voto 6.19 e 19 crediti), che non ha giocato neanche un minuto con la propria nazionale e dovrebbe essere risparmiato dal turnover. È di certo il più in forma nel reparto arretrato di Spalletti e, contro una formazione chiusa come il Frosinone, potrebbe risultare fondamentale il suo apporto in area di rigore su calci piazzati.

I difensori da schierare: le sorprese della 13^ giornata di serie A

Esordio con la Fiorentina per Ceccherini (media voto 6 e 4 crediti), proprio nel derby contro il Bologna. L’ex Crotone conosce bene la serie A e vorrà mettersi in mostra. Difficile prevedere una sua possibile rete ma di certo darà l’anima in campo per conquistare un voto di tutto rispetto. Mancini (media voto 6.31 e 18 crediti) è oggi una pedina inamovibile di molte rose del fantacalcio. Non consigliarlo è impossibile, soprattutto contro una squadra generalmente offensiva come l’Empoli. Soltanto 22 anni e 1.90 m d’altezza, questo classe ’96 ha già all’attivo tre reti e un assist. Una delle rivelazioni assolute della serie A 2018-19.

In casa Napoli si registrerà un certo turnover in difesa, con Malcuit (media voto 6.42 e 12 crediti) che tornerà titolare sulla fascia destra. Con la sua capacità di saltare l’uomo e precisione nei cross, potrebbe concludere la propria giornata con un ottimo voto, e magari un bonus assist. Con il Cagliari che spesso concede qualcosa di troppo nel reparto arretrato, ci si aspetta che De Silvestri (media voto 6.15 e 15 crediti) riesca a migliorare il proprio score personale. Nella stagione passata cinque reti e quattro assist, rispettando i parametri positivi degli esterni di centrocampo allenati da Mazzarri. In Sardegna potrebbe spingere sull’acceleratore e regalarsi un nuovo bonus, magari un +3.