Consigli fantacalcio, i centrocampisti da schierare per la 14^ giornata di serie A

29 novembre 2018

Da De Paul a Zaniolo: ecco i centrocampisti da schierare per il concorso Superscudetto in vista della 14^ giornata di serie A

Dopo la tre giorni europea, i fantallenatori di Superscudetto sono pronti ad affrontare la quattordicesima giornata di serie A. Si parte sabato alle ore 15 con Spal-Empoli e si chiude con Atalanta-Napoli, di scena lunedì alle ore 21. Sarà l’occasione per tanti di riscattarsi e recuperare posizioni in classifica dopo l’ultima giornata di serie A, mentre per altri potrebbe essere il turno ideale per guadagnare terreno sugli avversari. Ovviamente come in ogni weekend bisogna valutare con attenzione quali calciatori schierare e analizzare ogni statistica per capire il rendimento attuale di chi fa parte della rosa. In vista della quattordicesima giornata di serie A, diamo un’occhiata ai centrocampisti da schierare per fare la differenza.

Centrocampisti per la 14^ giornata: tutto su Chiesa e Kessié

La Fiorentina si aggrappa a Federico Chiesa per vincere il big match di sabato contro la Juventus. L’esterno è ormai un punto di riferimento per la squadra e per i suoi compagni e sicuramente vorrà fare la differenza contro la capolista. Finora Chiesa non ha mai deluso i suoi fantallenatori con 2 gol fatti, 2 assist e una fanta media di 6.54. Il voto aumenta se si considerano le ultime tre giornate e arriva a 6.8, la conferma dell’ottimo momento di forma del ragazzo.

Un altro centrocampista su cui puntare ad occhi chiusi è Franck Kessié. I tanti infortunati in casa Milan hanno responsabilizzato ancora di più l’ex Atalanta che nell’ultima giornata ha propiziato l’autogol di Wallace. Domenica alle 12,30 i rossoneri affronteranno in casa il Milan e, dopo l’incontro di Europa League, Gattuso dovrà contare su un Kessié in grande spolvero. L’ivoriano ha una media voto di 6.23 che sale a 6.3 se si considerano le ultime tre giornate. Perché non puntare su di lui?

La certezza Rodrigo De Paul e la sorpresa Correa

Anche con il cambio di panchina, Rodrigo De Paul ha confermato la sua crescita esponenziale nel campionato italiano. Nella quattordicesima giornata di serie A, l’Udinese farà visita al Sassuolo e l’argentino potrebbe trovare ancora una volta la via del gol. Schierato in attacco accanto ad una punta centrale, De Paul viaggia su una media voto di 6.69 e nelle ultime ha raggiunto quota 6.8. In 13 partite ha già realizzato 6 gol e fornito 3 assist.

In Chievo-Lazio sono due i centrocampisti da considerare per la propria formazione. Da una parte c’è Walter Birsa che nonostante l’inizio di stagione balbettante dei clivensi ha una fanta media di 6.3 nelle ultime tre partite. In casa Lazio scalpita invece Joaquin Correa che si candida per una maglia da titolare. Dopo il gol allo scadere contro il Milan, l’ex centrocampista vuole scalzare definitivamente Luis Alberto nell’undici titolare. Per lui fanta media di 8.3 nelle ultime tre partite.

Roma-Inter, dall’infortunato Nainggolan a Zaniolo

Nulla da fare, per il big match Roma-Inter Spalletti dovrà fare a meno di Nainggolan. Dalla riproposizione di un problema alla caviglia a un affaticamento muscolare. Il tecnico spera di poterlo recuperare per la gara contro la Juventus ma alla sfida degli ex all’Olimpico dovrà rinunciare.

Dall’altra parte dovrebbe invece partire dal primo minuto Nicolò Zaniolo, inserito proprio nella trattativa per l’addio di Nainggolan. Un giovane che gioca senza paura e che Di Francesco sta tenendo sempre più in considerazione.  è in rampa di lancio per una maglia da titolare. Finora il ragazzo ha mostrato personalità e buon impatto nella squadra, ma ora il tecnico vuole da lui assist e gol. Chiudiamo i consigli di Superscudetto con Remo Freuler dell’Atalanta. Gli orobici dovranno rinunciare ad Ilicic ma vogliono riscattare la cocente sconfitta in casa dell’Empoli. Tra i centrocampisti da segnale c’è Remo Freuler che con il suo tiro dalla distanza potrebbe regalare gioie ai fantallenatori. Per lui media voto di 6.21 e fanta media di 8 nelle ultime tre partite.